Direttore: Aldo Varano    

IL CINEMA e la CALABRIA. Davide Manca, il fotografo calabrese affermato nel cinema europeo

IL CINEMA e la CALABRIA. Davide Manca, il fotografo calabrese affermato nel cinema europeo
mancaSi chiama Fabrique du Cinema, una rivista per i giovani autori–artisti italiani che hanno necessità di quella visibilità che i media  più diffusi  non concedono…E’ questa la mission più importante della nostra rivista: 74 pagine, con rubriche diverse per parlare dei giovani artisti che operano in tutti i campi dell’arte…perché, nonostante tutto, noi pensiamo che la carta stampata oggi sia un privilegio e parlare di queste persone, che sono veramente il talento del futuro, secondo noi è d’obbligo farlo con la carta stampata, perché il web, se è vero che azzera i tempi, è anche vero che è troppo “dispersivo”, mentre la carta stampata, secondo la mia opinione, conserva meglio il ricordo del futuro”.

Sono parole del direttore artistico di Fabrique du Cinema, Davide Manca,  giovanissimo direttore della fotografia oramai affermato e ricercato dal cinema europeo.

La rivista  è un evidente omaggio ai Cahiers du Cinema, quelle pagine e quell’inchiostro artefici delle rivoluzione cinematografica mondiale chiamata Nouvelle Vague”.

Manca è nato a Vibo Valentia nel 1982, la città in cui ha mosso i primi passi nel cinema anche il regista Andrea Frezza (Laureana di Borrello 18/06/1937 - Vibo Valentia 29/03/2012). Affascinato fin da bambino dalla “luce che magicamente traccia le emozioni dall’alba al tramonto”, ha lavorato alcuni anni con Oliverio Toscani e ha frequentato il Centro Sperimentale di Cinematografia, allievo del grande direttore della fotografia Giuseppe Rotunno (60 anni di carriera e più di cento film con i più grandi registi italiani e stranieri: Che importanza riveste la luce per il fotografo? Totale. E' come Dio per il credente. Dà risalto a un volto o a un ambiente. Crea un primo piano o uno sfondo. Trasmette fiducia a un attore. Senza la luce non capiremmo le emozioni che attraversano la sua recitazione).

 

Manca ha debuttato con il film Et in terra  pax(2010) di  Matteo Botrugno e Daniele Coluccini (menzione speciale ai Nastri d’Argento 2011) e con la direzione della fotografia in Calabria per il film Anna, Teresa e le Resistenti (2010) di Matteo Scarfò (menzione speciale al Festival del Cinema di Salerno 2010).

Davide ha una  grande capacità autoriale riconosciuta, anche perché in grado di comporre la fotografia cinematografica con pochi mezzi illuminotecnici,  conoscendo tutte le  declinazioni della luce che possono essere captate e ricreare attraverso la mdp: in qualsiasi situazione e con qualsiasi mezzo - sottolinea Manca -  punto sempre al  miglior risultato possibile, perché ogni film, ogni scena di un determinato film ha bisogno della sua fotografia, ha bisogno di poter ricreare un’atmosfera che dia più forza narrativa, lavorando a stretto contatto con il mestiere dell’attore, la luce diventa un personaggio in più nel film! Quindi il mestiere sta nel capire il senso della storia e piegare la luce verso la narrazione".

 

Uno degli ultimi lavori di Manca come autore della fotografia è stato Il Contagio, di Matteo Botrugno e Daniele Coluccini,  tratto dall’omonimo romanzo di Walter Siti,  in concorso alle Giornate degli Autori della 74ª Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Ma c’è anche una nuova serie TV- Il Cacciatore - che, per LOOK e Regia, costituirà una “sfida”   di RAI2 alle  serie SKY. E i sentimenti e le emozioni della storia verranno catturati dalla Luce di Davide Manca.

 Davide Manca  si inserisce nella grande tradizione autoriale dei direttori della fotografia italiani, ma anche dei due calabresi che si sono affermati a Hollywood tra gli anni ‘20-’40 e di cui abbiamo già scritto: Tony Gaudio di Cosenza (premio Oscar nel 1937)  e Nicholas Musuraca di Riace, che ha ridisegnato la fotografia del noir americano degli anni ’40. Altri due calabresi, Mauro Fiore di Marzi (Oscar 2010) e Salvatore Totino di Gioiosa Ionica ( tra gli altri, tutti i film di successo di Ron Howard), “hanno visto la Luce”  affermandosi  come Cinematographer in campo internazionale. E i giovani direttori della fotografia Emanuele Spagnolo e  Vittorio Sala di Catanzaro,  Domenico Grasso di Locri, stanno cercando la Luce per  illuminare  artisticamente  il loro percorso cinematografico.

DAVIDE MANCA-DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA

2017  Il Contagio  - Mon cochon et moi - Black Comedy (Short)  - Occhi Chiusi  - Indizi di felicità (Documentary)  -I Peggiori The Rope (Short)  - Dangerous Lies Vol. 1  - Deprivation 

2016 Mon cochon et moi - La Condanna (Short)- In bici senza sella - 2night -Al giorno d'oggi il lavoro te lo devi inventare (Short)  - Piuma -  I delitti del Barlume: Azione e Reazione (TV Movie) - I delitti del Barlume - Il telefono senza fili (TV Movie) - Il Lato Oscuro (Short) - Watch Them Fall 

2015 Ridendo e scherzando - Ritratto di un regista all'italiana (Documentary) /IIBite  Milano 2015 (Documentary) - I delitti del BarLume - La briscola in cinque (TV Movie)  - I delitti del BarLume - La tombola dei Troiai (TV Movie)  - I bambini sanno (Documentary) - Mi chiamo Maya - Io tra 20 anni (TV Mini-Series) - Hope Lost Oltre il sipario (Short) 

2014 Tender Eyes - The Composition (Short)  - Fino a qui tutto bene -  2047: Sights of Death - The Perfect Husband (director of photography) - Il telefono (Short) - Quando c'era Berlinguer (Documentary) - La Diva (Short) -  Shoot Me for Life (Short) - Serie Romanista (TV Series) (1 episode) 

2013 Out of the Depths (Short) WiR / When in Rome (TV Series) 

2012 Erogatore 3 (Short) - La legge di Jennifer (Short) - Zinì e Amì (Short) - La vita contro (TV Movie) - Simonetti Project: Kiss Me Dracula [3D] (Short) - Tatoo (Short) - Tattoo (Short)- Furio Scarpelli: Il racconto prima di tutto (Documentary) - Figarelli ft. Shena: Do It (Video short) -  Il duello (Short) - Come prima, più di prima, mi amerò (Documentary) - Ora ti vedo (Short) Fulgenzio (Short) 

2011 Come andrà a finire (Short) -Il sogno di Gaia (Short) -Hip Hop Lipdub (Video short) - Hockey Lipdub (Video short) - Lip Dub Scherma (Video short) - Amaseno LipDub (Video short)- Pomezia LipDub (Video short) - Salerno LipDub (Video short) - Natalino (Short) Innocenze perdute (Short) - Gazometro Zero (Short) Paranormal Stories - Lip Dub Ivana Spagna (Video short) 

2010 Stanza 88 (Short) - Et in terra pax - L'isola di Savino (Video short)-Marco Guazzone: Love Will Save Us (Video) - La porta (Short) – Anna, Teresa e le Resistenti ( direttore fotografia  riprese in Calabria).

2009 Interferenze  - Tempi supplementari (Short)