Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Inaugurata la palestra della Scuola B.Telesio nel quartiere Modena - Ciccarello

REGGIO. Inaugurata la palestra della Scuola B.Telesio nel quartiere Modena - Ciccarello
Sono stati completati nei giorni scorsi i lavori di ristrutturazione della palestra della scuola primaria Telesio nel quartiere Modena. Questa mattina, alla presenza del Sindaco Giuseppe Falcomatà, del Vicesindaco Armando Neri, del Vicesindaco metropolitano Riccardo Mauro, dell’Assessore comunale alle Politiche Sociali Lucia Nucera e dei consiglieri delegati Giuseppe Sera e Giovanni Latella, è stata inaugurata la nuova struttura finalmente disponibile per gli alunni dell’Istituto Comprensivo Telesio-Montalbetti con la consegna ufficiale delle chiavi alla Dirigente Scolastica Marisa Maisano.

I lavori, consegnati nei giorni scorsi, prevedevano l’impermeabilizzazione della struttura, la cui copertura era stata negli anni gravemente danneggiata, il completamento del terreno di gioco in guaina bituminosa, la posa in opera di pavimentazione sportiva in pvc e la pitturazione delle pareti a smalto ed idropittura, per un investimento complessivo di 78mila euro.

Contestualmente, l’Amministrazione, ha provveduto con specifica determina, firmata nei giorni scorsi, all’indizione della procedura di selezione per la fornitura degli arredi interni della palestra e degli attrezzi di gioco, inizialmente non previsti nell’appalto originario, che saranno acquistati grazie ai fondi destinati nel masterplan dei Patti per il Sud, ed installati nelle prossime settimane.

«Dopo quasi otto anni di attesa, oggi, dopo un duro lavoro, consegniamo alla città un nuovo spazio dedicato allo sport. Una struttura fondamentale per le attività sportive degli studenti, ma anche delle società sportive del territorio - ha dichiarato il sindaco Giuseppe Falcomatà al termine della cerimonia di inaugurazione - da lungo tempo questi bambini attendevano la loro palestra e finalmente da oggi avranno uno spazio ampio e adeguato, dove poter praticare sport in tutta sicurezza».

«Una struttura spaziosa e moderna - ha aggiunto il primo Cittadino - che potrà ora essere utilizzata anche dalle tante associazioni e dalle società sportive che operano sul territorio di Modena, e che va ad aggiungersi agli investimenti programmati dall’Amministrazione sul campo di Ciccarello, i cui lavori sono iniziati da qualche settimana, e sull’area del Campo Coni, andando a costituire un vero e proprio polo sportivo a disposizione dei cittadini residenti nella zona sud della Città».