Direttore: Aldo Varano    

CALABRIA. Rifiuti: siglata intesa tra Regione, Legambiente e Comieco

CALABRIA. Rifiuti: siglata intesa tra Regione, Legambiente e Comieco
Sottoscritta a Catanzaro una convenzione tra la Regione, il Consorzio nazionale di recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica (Comieco) e Legambiente Calabria. L'intesa e' stata sottoscritta dall'assessore regionale all'Ambiente Antonella Rizzo, da Roberto di Molfetta di Comieco e dal direttore di Legambiente Calabria, Luigi Sabatini. "Nell'ultimo anno - e' stato evidenziato nel corso dell'iniziativa - l'incremento della raccolta differenziata di carta e cartone e' stato del 29 per cento". Per l'assessore Rizzo "cio' dimostra che i Comuni hanno recepito il messaggio e, soprattutto, hanno veramente iniziato a differenziare i rifiuti. Percio', la sottoscrizione di questo protocollo - ha aggiunto Rizzo - rappresenta un ulteriore passo avanti per aiutare le Amministrazioni comunali in questo processo che deve essere diffuso, soprattutto, nelle scuole. Inoltre, l'accordo prevede che ci sia una gara tra i Comuni piu' virtuosi e a quello piu' riciclone saranno riconosciuti 5 mila euro di premio da utilizzare per la raccolta o per la diffusione della differenziata. Riteniamo che ci siano le condizioni per raggiungere il 50% di recupero del materiale riciclato". "A seguito della convenzione Legambiente Calabria - e' detto in un comunicato dell'associazione ambientalista - mettera' a disposizione dei Comuni calabresi uno strumento per il monitoraggio dei rifiuti: si tratta di una piattaforma web frutto dell'accordo tra l'associazione e la societa' Dbm International Srl (che concedera' in uso gratuito ai Comuni calabresi l'accesso al portale www.errediweb.com ed il software Erredi), al fine di monitorare e controllare la raccolta differenziata attraverso il caricamento dei dati dei Fir da parte dei Comuni. L'accesso al portale errediweb destinato ai Comuni che sottoscriveranno l'accordo con Legambiente Calabria sara' gratuito".