Direttore: Aldo Varano    

METEO. Nel Reggino ancora neve sopra i 200/400 metri per le prossime 36 ore

METEO. Nel Reggino ancora neve sopra i 200/400 metri per le prossime 36 ore
L'Unità di crisi, costituita presso la prefettura di Reggio Calabria" per l'emergenza maltempo "ha continuato ad operare ininterrottamente anche nella giornata odierna.Le criticità maggiori sono state riscontrate solo su alcuni tratti di strade provinciali e comunali per la presenza di ghiaccio.E' stata effettuata la distribuzione del sale messo a disposizione dall'U.O.A. di Protezione Civile della Regione Calabria ai numerosi Comuni che ne hanno fatto richiesta.La Provincia e i vari Enti Locali interessati  hanno operato senza sosta per rendere percorribili le arterie interessate con i mezzi spargisale". Lo riferisce la prefettura di Reggio Calabria in una nota.

"I Vigili del Fuoco hanno attuato anche un intervento sulla SP 66 al fine di soccorrere l'autista di un pullman di linea rimasto bloccato per la presenza di ghiaccio.

In considerazione dell'avviso di condizioni metereologiche avverse diramato dal Dipartimento di Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri  - con il quale è stato comunicato il persistere dalla sera di oggi e per le successive 24/36 ore, di nevicate sulla Calabria sopra i 200/400 metri - il Prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari ha disposto il prosieguo H24 dell'attività dell'Unità di crisi. Le Forze dell'Ordine e i Vigili del Fuoco continuano a operare, su attivazione della Sala operativa, per interventi di soccorso. Rimangono comunque costantemente attenzionate le strade provinciali di accesso ai Comuni montani e pedemontani. E' costante il raccordo con Viabilità Italia e con la sala operativa della Protezione Civile Regionale", conclude la nota.