di GIUSEPPE TRIPODI - Tìngiri o tingìri, a differenza del verbo italiano, focalizzato semanticamente attorno al colorare, la parola calabrese è più ricca dal punto ...

di GIUSEPPE TRIPODI - Pìritu, scorreggia, e piritari, scorreggiare, dall’onomatopea prrrrrrr… ma forse anche dal greco pur-puròs, fuoco; il suono infatti, che quando è forte viene assimilato ...

          di GIUSEPPE TRIPODI - Corda, sorella gemella e omozigotica della corrispondente parola italiana; entrambe rinviano alla parola latina Chorda-aee ...

        di ANTONIO CALABRÒ - Attraverso la città da un capo all’altro, e in gola si forma un groppo che è insieme nostalgia e rabbia. Attraverso i resti dei ...

     di ANTONIO CALABRÒ - Ludovico non viene in vacanza in Calabria da trent’anni; per via delle parentele, aveva trascorso tutte le estati della sua infanzia in un luminoso ...

       di GIORGIO ARCONTE – (rep) Questa Italia è nata male. E nonostante alcuni passeggeri momenti di splendore, è cresciuta malissimo, tant’è che non riesce a ...
Load More