Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Dipendenti Alitalia, no ad altre compagnie. Bloccheremo la pista

REGGIO. Dipendenti Alitalia, no ad altre compagnie. Bloccheremo la pista
"Veniamo a conoscenza in queste ore che l'Amministrazione comunale di Reggio Calabria si sta adoperando per portare altre compagnie nello scalo reggino per sopperire alla cancellazione dei voli Alitalia". Lo affermano in una nota i dipendenti dell'Alitalia di Reggio Calabria.

    "Portare una qualunque compagnia - aggiungono - vuol dire una cosa sola: pagare la suddetta per venire a Reggio. Ma a che gioco stanno giocando il sindaco Falcomata' ed il Governatore Oliverio: mettono i soldi sul piatto ad Alitalia come dichiarato, o bleffano e cercano di dare soldi ad altre compagnie? Soprattutto perché' per altre compagnie i soldi si trovano e per Alitalia sembra che farlo sia un furto? Sono sempre soldi dei cittadini.

Con estrema pazienza e professionalità, visto che tra quattro giorni saranno tutti licenziati con l'accettazione silente di sindaco e governatore, i dipendenti Alitalia stanno continuando ad essere disponibili e 'gentili' con i passeggeri. Riusciranno questi dipendenti a garantire il servizio fino al 26 marzo, quando l'ultimo volo Alitalia partirà dall'aeroporto? L'esasperazione e la tenuta dei nervi sono al limite. Ne va anche della sicurezza. Lei, sig. Sindaco, aveva annunciato azioni eclatanti: sarà al fianco dei dipendenti, anzi in prima fila, quando sarà bloccato un volo sulla pista? Una cosa è certa: questo accadrà!".